ONOFF ONTOUR TOSCANA WILD

10-12/06/2022

Un (per)corso in una Toscana inattesa, che, tra scenografici borghi medievali, propone colline dagli ampi panorami e fitti boschi, tagliati da lunghe e avventurose sterrate.
Adatto a bicilindrici e mono enduro non specialistiche: vieni con noi e scopri un sorprendente carattere wild della regione più bella d'Italia!

Tre giorni di puro divertimento, con brief sulla tecnica di guida OnOff e momenti di approfondimento anche lungo i percorsi, su spettacolari e poco note rotte sterrate!

PROGRAMMA

Ecco un (per)corso con itinerari a margherita dedicato ai possessori di enduro bicilindriche o mono non specialistiche, sensibili alle lusinghe dell’avventura e dello sterrato. La Toscana ha un cuore meno noto, ma bello e selvaggio dove sono alcune strade sterrate che tagliano colline boscose: ne abbiamo fatta una selezione per voi, per scegliere le più belle e le più adatte a moto enduro non specialistiche. La presenza di Istruttori FMI come Tour Leader, trasformerà un tour assistito in un corso sul campo, in modo che anche i motociclisti meno esperti siano in grado di percorrere il percorso proposto. Il tracciato si sviluppa su piste di terra battuta di non difficile percorrenza, ma neppure del tutto battute; su qualche punto di difficoltà il gruppo si fermerà per affrontarlo tutti insieme, grazie ai consigli dell’Istruttore FMI. In un continuo saliscendi tra boschi e borghi con continui cambi di panorami, la sosta pranzo sarà in caratteristiche trattorie con prodotti tipici e il pernotto in un bell'agriturismo in zona di Colle Val d'Elsa (SI).
E’ possibile partecipare anche con enduro leggere.
Chi è alla primissima esperienza su sterrato, contatti la organizzazione per verificare se il tracciato è adatto.
Scheda dell'OnTour
Inizio/fine: check in alle ore 11:00 del venerdì presso l'agriturismo in zona Colle Val d'Elsa, partenza in moto 11.30; fine del tour alle ore 17,00 della domenica.
Possibile anche arrivare la sera del giovedì con la notte aggiuntiva come extra (75 € in doppia e 105 € in singola a mezza pensione).
Tipo di Moto: enduro mono o bicilindrica
Tipo di strade: strade sterrate, strade asfaltate minori con sterrato circa 60%-70% secondo i diversi giorni
Durata: 3 giorni, 2 notti
Numero min-max moto: 10-12

Programma di massima: il percorso è stato selezionato e verificato in precedenza da noi perché sia adatto, ma il percorso può subire variazioni per impraticabilità improvvisa di alcune sterrate, ma sempre senza snaturare lo spirito del viaggio.
1° giorno - circa 100 km
Dopo il check in, alle 11:30 rapidamente tutti in sella per un breve trasferimento su asfalto e sterrato verso un pranzo leggero in una vicina fattoria. Giornata di riscaldamento che lascerà tutti a bocca aperta per le bellissime campagne e le sterrate intorno Volterra, con sviluppo spesso di crinale e quindi panoramicissime. Per lo più strade bianche, ma anche con qualche tratto più guidato per prepararsi al Grand Tour del giorno dopo.
2° giorno - circa 180 km
Giornata tecnica e avventurosa, con le zone del Merse e del Farma a farla da padrone nel regno toscano dell'OnOff, con qualche borgo e castello che emerge improvvisamente tra le belle sterrate. Un pranzo leggero in un agriturismo o in piccolo borgo medievale e via pronti per un pomeriggio dove si scorre piacevolmente lungo le strade bianche che salgono sulla collina di Montalcino: così i km adesso scorrono più veloci e il fine giornata si avvicina non senza qualche ulteriore strada più ardita che sale su colli panoramici.
3° giorno - circa 130 km
Giornata più breve per lasciare a tutti il tempo di rientrare a casa non troppo tardi. Le due perle naturalistiche e sterrate della giornata sono la zona del Castello di Fosini e i boschi intorno alla storica Azienda di Cornacchia. Per collegarli un intenso susseguirsi di nascoste sterrate capaci di regalare un ampio sorriso a ogni amante dell'avventura su due ruote. Pranzo leggero in una trattoria e quindi rapido trasferimento su asfalto per chiudere il week end toscano, recuperare i bagagli e prendere la via di casa.

STAFF DI ASSISTENZA E TOUR LEADER IN MOTO

Gianni Giorgi - Fondatore SdM GSSS C&T e Tour Leader Istruttore GSSS-FMI e Guida IGAST-FMI
Giordano Manzoni - Fondatore SdM IN MOTO COL GIGI Tour Leader Tecnico Sportivo di Guida FMI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota di iscrizione:
Per persona in camera doppia in mezza pensione - bevande escluse: 580,00 €
In caso di numero minore di 9 moto si valuterà insieme ai partecipanti la possibilità di un aumento della quota o l’annullamento del tour con rimborso.
SUPPLEMENTO SINGOLA: Supplemento 30 € a notte.
Possibile arrivare la sera del giovedì: per richiedere la note aggiuntiva come extra, scrivere a [email protected] (specificando se in doppia o singola), poi si pagherà direttamente all'agriturismo. Costo indicativo 75 € in doppia e 105 € in singola a mezza pensione.
Possibile pagare tramite bonifico, paypal o carta di credito, attraverso il pulsante giallo "acquista" qua sotto su questa pagina.
TESSERA FMI (per i non tesserati): obbligatoria, da aggiungere alla quota – 50,00€
Per iscriversi
Cliccare sul pulsante in basso "acquista" e seguire le istruzioni. Scaricare e firmare l’obbligatoria manleva QUI e inviare a [email protected].
Coloro che non hanno la tessera FMI, dovranno aggiungerla (50 €) durante l'iscrizione, prima di concludere l'ordine.
LA QUOTA COMPRENDE
- sistemazione 2 notti a mezza pensione (bevande escluse) in camera doppia
- 2 accompagnatori/istruttori FMI
- brief quotidiano con consigli e indicazioni sulla tecnica di guida e assistenza lungo il percorso
- kit di benvenuto
LA QUOTA NON COMPRENDE
I 3 pranzi lungo il percorso (circa 20 eu); extra per eventuale recupero moto in panne sul percorso (con trasporto all'agriturismo dove si alloggia), il supplemento singola, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato.
ATTENZIONE: come per tutte le iniziative GSSS e IN MOTO COL GIGI è obbligatorio un abbigliamento tecnico: casco, guanti , giacca e pantaloni con protezioni, paraschiena e stivali; è vivamente consigliata anche la tuta antipioggia.
Trattandosi di un corso itinerante, i tempi imposti dallo svolgersi del percorso avranno la precedenza su ogni aspetto didattico.

COSA FARE PRIMA DEL CORSO

Per poter partecipare al corso è necessario aver letto e firmato la manleva che trovate QUI
Basta stamparla, firmarla e inviarla a [email protected] o portarla con sé in originale per consegnarla al vostro Istruttore.
Grazie!


OnOff OnTour in collaborazione con la Scuola di Motociclismo IN MOTO COL GIGI.